Go Pro 

Con una GoPro in cima al “Colosseo”, dove i ragazzi rischiano la vita

“Il Colosseo”. Lo chiamano così e sta a Viterbo, all’imbocco della Tuscanese. Migliaia di tonnellate di cemento al quartiere Riello. Avrebbe dovuto essere un grande centro commerciale e direzionale. Un complesso edilizio gigantesco. L’incompiuta per eccellenza della città dei Papi. Un cantiere pericoloso. Perché ragazzi e ragazze ci vanno dentro. Per curiosità, sfida e denuncia. Rischiando l’osso del collo.

Related posts